Support
Vipilates - Come trovare la forma fisica ideale
Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie. Vipilates Studio Vi augura una buona navigazione.

Sai che la maggior parte delle persone che cercano di dimagrire cercano tutte scorciatoie per raggiungere questo traguardo?
Fai parte anche tu di quelle persone che ancora credono alla pillola magica?
Cioè che basti mettersi una crema, ultimo ritrovato snellezza, o prendere l'ultima pillola per non sentire l'appetito, per ritrovare il peso giusto?

Se nel XXI secolo ancora credi alle pillole magiche, sei proprio messo male!

Perdona la mia franchezza!
NE sento veramente tutti i giorni e di tutti i colori, persone che credono ancora all'ultimo ritrovato snellezza che ti fa perdere 10 Kg a settimana o tra quelli che trovano il loro peso in modo naturale e che sopratutto lo mantengono perché hanno capito come funziona la fisiologia del proprio corpo e sanno sfruttarla al meglio.
Francamente sono stufa di sentir parlare di diete dell'ultimo minuto, di pasticche e di creme anti cellulite.
Certo che non è tutto da buttare via!
Ho sperimentato molte diete durante i miei studi e ricordo sempre la prima che mi capitò sotto mano.
Questa mi aiutò ad imparare a mangiare ed era giusta per quel periodo che stavo vivendo.
Nel mio caso ad esempio allenandomi tanto, una volta aumentato il fabbisogno giornaliero ho avuto il bisogno di cambiare le cose.

Impara a conoscere meglio il tuo corpo e come alimentarti in maniera sana col mio ultimo libro Vivi di qualità

Prima leggenda metropolitana, per dimagrire bisogna mangiare poco

La cosa che più riscontro nel mio lavoro è che la maggior parte delle persone crede, che per dimagrire, si debba mangiare poco. Un'espressione che sento dire molto spesso è che per dimagrire "Bisogna cucirsi la bocca" :-)
Cosa assolutamente sbagliata che provoca un effetto collaterale molto pericoloso: L'abbattimento del metabolismo basale, cioè delle calorie che consumiamo a riposo.
Questo, una volta abbattuto, è la causa dell'aumento di peso grazie ad un effetto che si chiama "effetto carestia". In poche parole il nostro organismo rallenta bruscamente il consumo di calorie perché è come se andasse in allarme e tutto ciò che mangiamo viene incamerato sotto forma di grasso.

Hai mai sentito dire a qualcuno: "mangio poco eppure ingrasso!" alcune persone mentono a se stesse, ce ne sono altre che veramente mangiano poco ma che sono vittime dell'effetto carestia, ingrassando ugualmente.
Tutto è in movimento!
Ciò di cui hai bisogno oggi può non corrispondere a quello di cui hai bisogno domani.
Se hai uno stile di vita attivo, ti alleni frequentemente avrai bisogno di un certo apporto nutritivo. Mentre se sei sedentario e non fai alcuna attività motoria ne avrai un altro.
Dipende molto da ciò che fai nella tua quotidianità.
Diete non personalizzate tenendo conto di questo, sono molto rischiose da seguire.

Come rimanere in forma senza seguire una classica dieta

La maggior parte delle persone che si mettono a dieta non avrebbero bisogno di farlo.
Con sane abitudini e qualche stratagemma si trova quell'equilibrio che occorre per trovare da soli il peso giusto e sopratutto per mantenerlo nel tempo.

Cinque consigli per mettersi in forma da subito

Dare consigli sull'alimentazione senza valutare i casi specifici è sbagliato, ma in questo articolo voglio dare dei semplici spunti che può mettere in pratica chiunque avendo dei giovamenti veloci, questi consigli derivano da oltre vent'anni di studi ed sperienze sul campo.
Metti in pratica "per un mese" queste semplici consigli, noterai dei cambiamenti importanti e la tua salute sarà migliorata.

  1. Bevi almeno 10 bicchieri di acqua al giorno
  2. Scegli farine integrali, di farro, di riso, di mais, di Kamut
  3. Abbina il pane solo quando mangi il pesce e le verdure, Mai con le proteine animali come carne e affettati
  4. Evitare: latte e latticini per un mese, caffè e patate.
  5. Muoviti! almeno 20 minuti al giorno. Cammina, fai le scale, lascia la macchina più lontana del solito.

Allora mettiti subito a lavoro! prova, sperimenta! e se dopo un mese vedrai i risultati visibili!

Puoi approfondire il mio metodo sul mio ultimo libro Vivi di Qualità